Il vincitore del LXVII premio strega

ScreenShot469

Roma, 4 luglio 2013. Come da tradizione al Ninfeo di Villa Giulia a Roma, dopo la mezzanotte del 4 luglio, è stato proclamato il vincitore del sessantasettesimo Premio Strega. Al termine dello scrutinio (412 su 460 votanti (di cui 168 voti online), pari all’89,56% degli aventi diritto al voto, bianche 3), il Presidente di seggio Alessandro Piperno, vincitore del Premio Strega 2012, e Tullio De Mauro, presidente della Fondazione Bellonci, hanno proclamato vincitore:

Resistere non serve a niente (Rizzoli) di Walter Siti con voti 165

L’autore ha ricevuto in premio un assegno di cinquemila euro e la classica bottiglia formato magnum di Liquore Strega. I voti degli altri autori finalisti si sono così distribuiti:

Le colpe dei padri (Piemme) di Alessandro Perissinotto con voti 78

Mandami tanta vita (Feltrinelli) di Paolo Di Paolo con voti 77

Figli dello stesso padre (Longanesi) di Romana Petri con voti 63

Nessuno sa di noi (Giunti) di Simona Sparaco con voti 26

L’esito della votazione è emerso dalle preferenze dei 400 Amici della domenica (in cui sono inclusi i voti collettivi di scuole, istituti culturali e circoli di lettura) e dei 60 lettori “forti” segnalati da 30 librerie associate all’ALI distribuite in tutto il Paese.

gli Istituti Italiani di Cultura hanno votato per Di Paolo (Atene e Mosca), Perissinotto (Helsinki e Kiev), Siti (Il Cairo, Montréal e Tokyo), Sparaco (Los Angeles).
l’Albert-Einstein-Gymnasium di Berlino ha votato per Romana Petri;
la Karl Franzens-Universität di Graz ha votato per Walter Siti;
dieci comitati italiani della Società Dante Alighieri hanno votato per Alessandro Perissinotto;
le scuole di Avellino hanno votato per Simona Sparaco;
la Casa di reclusione di Porto Azzurro ha votato per Alessandro Perissinotto.

Il vincitore sarà ospite a Viterbo del festival “Caffeina Cultura” (venerdì 5 luglio, alle 22.30, Cortile Palazzo dei Priori) e a Polignano a Mare del festival “Il libro possibile” (giovedì 11 luglio, ore 22.30, Piazza San Benedetto).

LA CARTELLA STAMPA E LE IMMAGINI DELLA SERATA FINALE SONO SCARICABILI DALL’AREA STAMPA DEL SITO WWW.PREMIOSTREGA.IT

SEGUITECI SU TWITTER: @FONDBELLONCI