E’ stata presentata questa mattina, alla Direzione Generale della Banca della Campania ad Avellino, la settima edizione di “…aspettando Giffoni”, evento che lega da nove anni il Giffoni Experience e l’istituto di credito, e che quest’anno si terrà dal 16 maggio al 16 luglio 2013. Alla conferenza stampa di presentazione sono intervenuti il direttore generale della BDC, Pierpio Cerfogli, il managing director di Giffoni Experience, Claudio Gubitosi, e il direttore artistico di “..aspettando Giffoni”, Alfonso Scarinzi. Nell’occasione è stata presentata anche la nuova card Giffoni Film Card collegata al circuito internazionale VISA recante come sempre l’immagine del 43esimo Giffoni Experience.

“…aspettando Giffoni”, spegne quest’anno sette candeline e propone un tema particolarmente significativo ed attuale: Ripartenza – ha dichiarato Alfonso Scarinzi – Un’occasione per tentare di sorpassare, attraverso gli appuntamenti culturali ed artistici, il difficile momento che la società sta attraversando. E’ anche l’opportunità per riflettere sul presente e, soprattutto, guardare al futuro con rinnovata fiducia. Ripartire è una parola che richiama alla mente molte riflessioni e suggestioni, un salto, un nuovo percorso, una nuova impronta. Ripartire non significa cancellare, condannare o negare, ma tentare di leggere quanto accaduto in una prospettiva diversa, con uno sguardo nuovo, con una visione più ampia che permetta a ciascuno di collocarsi su un livello di osservazione più alto e più tollerante. Ripartire è, dunque, un invito ad indirizzare il proprio cammino verso un nuovo itinerario. Oscar Wilde ci soccorre nella misura in cui ricorda che “le cose vere della vita non si studiano né si imparano, ma si incontrano”. Ripartiamo allora, per il settimo anno, desiderosi come siamo di regalare al nostro pubblico momenti indimenticabili.

“Ho seguito in tv la manifestazione ed oggi sono lieto di essere tra i sostenitori – ha espresso in questo modo la sua soddisfazione il neodirettore generale della Banca della Campania, Pierpio Cerfogli – In questo momento in cui bisogna stringere la cinghia, dare sostegno ad arte e cultura richiede molto coraggio. Credo dunque che questa di Giffoni sia una perla rara, un evento da rimarcare”.

Visualizza Programma 2013